CANDIDATURE PER L'ELEZIONE DELLA COMPONENTE ELETTIVA DEL COMITATO DEL DIPARTIMENTO Dl PREVENZIONE

A tutti i dipendenti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato

Al fine di procedere allo svolgimento delle operazioni di voto per l'elezione della componente elettiva del Comitato del Dipartimento di Prevenzione, tutti i dirigenti dell'area medica con incarico professionale e tutto il personale appartenente al comparto sanitario e non sanitario, qualora interessato a candidarsi come rappresentante della componente di elettorato passivo, dovrà inviare la propria candidatura, secondo l'allegato modulo , esclusivamente al seguente indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il termine del 28/03/2023

A tal fine si precisa che, ai sensi di quanto previsto dal "Regolamento per l'elezione della componente elettiva dei comitati di dipartimento " approvato con delibera n.2803 del 13/12/2016, sono componenti di carica elettiva del Comitato di Dipartimento:

  • I responsabili delle strutture semplici, se il loro numero è superiore al 50% delle strutture complesse afferenti al dipartimento;
  • I dirigenti medici/amministrativi con incarico professionale, nella misura di un terzo di quella delle strutture complesse afferenti al dipartimento;
  • Un rappresentante del personale sanitario non medico;
  • Un rappresentante del personale del comparto;

Che, pertanto, ai sensi di quanto previsto dal citato "Regolamento per I 'elezione della componente elettiva dei comitati di Dipartimento Aziendali i componenti di carica elettiva del Comitato del dipartimento di Prevenzione, risultano essere i seguenti:

Dipartimento di Prevenzione Comprende n.6 U.O.C. — n.2 U.O.S./U.O.S.D.

Componenti elettivi:

  • n.2 Dirigenti medici (1/3 di n.6 U.O.C. afferenti al dipartimento);
  • n. 1 rappresentante del personale sanitario non medico;;
  • n. I rappresentante del personale del comparto;;

Ciascun dipendente dovrà candidarsi, quale rappresentante del proprio ruolo.

Sono esclusi dall'elettorato attivo e passivo i dipendenti che alla data di svolgimento delle elezioni siano in posizione di comando presso altri enti o siano sospesi dal servizio o fruiscano di aspettativa senza assegni a qualsiasi titolo concessa. Il personale che sia in stato di part-time per un numero di ore settimanali pari o inferiore a 18, conserva esclusivamente il diritto all'elettorato attivo. Per qualunque informazione è possibile rivolgersi al segretario della Commissione Elettorale, Dott.ssa Sabrina Modica, al numero 0932-234267
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.